Vitruvio.ch

Ritratto non disponibile

Aurelio Galfetti

Ha compiuto i suoi studi al Politecnico federale di Zurigo. Nel 1960 ha aperto il suo primo studio a Lugano, trasferendolo poi a Bedano nel 1963, a Bellinzona nel 1976 e di nuovo a Lugano nel 1992; dal 1993 al 1998 è titolare di uno studio anche a Ginevra. Tra il 1962 e il 1980 collabora con gli architetti Mario Botta, Ivano Gianola, Flora Ruchat, Luigi Snozzi, Rino Tami, Ivo Trümpy e Livio Vacchini. Nel 2007 ha creato uno studio anche in Italia, a Padova, insieme all'ingegnere Luciano Schiavon.
Alla sua attività di architetto, dal 1984 affianca l'impegno didattico. Insegna in qualità di professore invitato al Politecnico Federale di Losanna e all'UP8 di Parigi; nel 1996, insieme a Mario Botta fonda l'Accademia di Architettura di Mendrisio, nella quale ricopre il ruolo di direttore e di responsabile per il ciclo Master per l'Architettura del Territorio. Attualmente, la sua attività didattica si esprime regolarmente nell'ambito di conferenze e seminari internazionali in Europa, America e Australia. (Wikipedia)

ARCHITETTURE

«Chi sa fa, chi non sa insegna.» Lao Tsu