Vitruvio.ch

Carlo Scarpa

Carlo Scarpa

Carlo Scarpa è nato a Venezia nel 1906. ed è morto a Sendai in Giappone nel 1978.
Scarpa era un grande conoscitore dei materiali e un abile tecnico del dettaglio.
L'esperienza che acquisì tra il 1933 e il 1947, quando era consulente artistico presso la vetreria Venini di Murano, lo aiutò a comprendere e a capire le abilità artigianali, che applicò con senso innovativo e antiepocale ai suoi progetti.
I suoi lavori erano lunghi, in quanto nulla era lasciato al caso e tutto era curato nei minimi particolari, e spesso l'insostenibile tempistica disarmava i suoi committenti.
L'amore per il dettaglio tecnologico non era mai fine a stesso ed episodico, ma parte di una visione coerente dell'intero progetto.
Con il restauro di Castelvecchio a Verona, Carlo Scarpa, ha introdotto e anticipato un modo di avvicinarsi al restauro dei monumenti che ha fatto scuola e adepti in tutto il mondo. (D.G. 2005)

ARCHITETTURE

«Solo Architettura» Vitruvio.ch