Francesco Borromini

Francesco Borromini Nato: 25.9.1599, Bissone, Svizzera;
Morto: 2.8.1667, Roma, Italia;
Lavori: mappa dei principali lavori nel mondo;
Bibliografia: libri per approfondire l'argomento;
Sito ufficiale: ;
Formazione: Cantiere nel 1614
Fotografia: Ritratto inciso per Opus Architectonicum;


- 1599 nasce il 25 settembre a Bissone, Cantone Ticino, Svizzera
- 1608 - 1614 lavora a Milano (alla Fabbrica del Duomo) come intagliatore di marmi sotto la direzione del Richini che verosimilmente lo influenza specialmente per le prime opere.
- 1614 si stabilisce a Roma presso Leone Gargo.
- 1614 - 1629 lavora nelle fabbriche dirette dal suo parente Carlo Maderno, dapprima come scalpellino, di seguito, vista la sua abilità, assume cariche sempre più importanti.
- 1629 - 1633 collabora con Gianlorezo Bernini al baldacchino di San Pietro in Roma e al palazzo Barberini.
- 1632 è nominato architetto della Sapienza.
- 1635 Primo incarico indipendente (chiostro, ambienti conventuali e chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane (San Carlino).
- 1667 muore il 2 agosto suicida (buttandosi sopra una spada) a Roma, Italia. Il Borromini é sepolto nella chiesa di San Giovanni dei Fiorentini, Roma.

Elenco delle principali opere

  • Facciata e cappella dei Re Magi a palazzo Propaganda Fide, Roma, Italia, 1564 - 1664
  • Colonnato prospettico e scala a spirale del palazzo Spada, Roma, Italia, 1632 - 1636
  • Altare Landi e altri lavori nella chiesa dei SS. Apostoli, Napoli, Italia, 1636
  • Oratorio dei Filippini, Roma, Italia, 1637 - 1650
  • San Carlo alle Quattro Fontane, Roma, Italia, 1638 - 1641
  • Altare dell'Annunziata nella chiesa dei SS. Apostoli, Napoli, Italia, 1640 - 1642
  • S. Ivo alla Sapienza, Roma, Italia, 1642
  • Monumento Mellini, Roma, Italia, 1642
  • Lavori a Palazzo Carpegna, Roma, Italia, 1643 - 1649
  • Convento e chiesa di S. Maria dei Sette Dolori (modificata), Roma, Italia, 1643 - 1649
  • Atrio e scalinata a palazzo di Spagna, Roma, Italia, 1645 - 1648
  • Consulenze in palazzo Pamphili a piazza Navona, Roma, Italia, 1645 - 1650
  • Porta della città verso Viterbo, San Martino al Cimino, Italia, 1646 - 1657
  • Lavori di ampliamento a palazzo Falconieri a via Giulia, Roma, Italia, 1646 - 1649
  • S. Agnese in Agone, Roma, Italia, 1653 - 1655
  • Sant' Andrea delle Fratte, Roma, Italia, 1653
  • Porta su via della Dogana Vecchia e Sala delle Colonne, Roma, Italia, 1656 - 1659
  • Restauro esterno del Battistero Lateranense, Roma, Italia, 1657
  • S. Giovanni in Oleo, Porta Latina, Italia, 1658
  • Biblioteca Alessandrina, Roma, Italia, 1659 - 1661
  • Cappella Spada, S. Girolamo della Carità, Italia, 1662
  • Lavori in S. Giovanni dei Fiorentini, Roma, Italia, 1664 - 1667
  • Villa Falconieri, Frascati, Italia, 1664 - 1667
  • Lavori a palazzo Spada, Roma, Italia, 1881 - 1662

Fotografie di architetture

S. Agnese in Agone
S. Ivo alla Sapienza Continua...

Altre informazioni