Guido Canella

Guido Canella Nato: 19.1.1931, Bucarest, Romania;
Bibliografia: libri per approfondire l'argomento;
Sito ufficiale: Canella & Achilli Architects;
Formazione: Politecnico di Milano, Italia nel 1959
Fotografia: Courtesy Guido Canella;


Born (Nato): Bucarest, Romanian, 19th January 1931 (Bucarest, Romania, 19 gennaio 1931).
Education (Educazione): Graduated in Architecture in 1959 from the Faculty of Architecture, Milan Polytechnic. ( Si è laureato nel 1959 alla Facoltà di architettura del Politecnico di Milano).
Career (Carriera): Guido Canella was born in Bucarest (Romenia) 1931, he is a 4th generation architect. Graduated in Architecture in 1959 from the Faculty of Architecture, Milan Polytechnic. Established an architectural firm with Architect Michele Achilli in 1959. Since 1970 he is a permanent professor of Architectural Design. In 1995 the Canella & Achilli Architetti firm becomes an associated, his children Riccardo, Gentucca, and Tito become associated. Since 1997 he teaches at the Faculty of Architecture in Milan-Bovisa. He taught Architecture Design at Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Member of the National Academy of San Luca from 1990. Editor of "Architettura e Città", series of books for Dedalo publishers, Bari. Editor of "Hinterland" architectural and urban planning review (1978-1985) and "Zodiac" International contemporary review. From 1979 to 1982 he was a member of the executive board of the XVI Triennale di Milano. He is currently a member of the Scientific Committee of the National group of Architecture of the CNR (National Center of Research).

Nato a Bucarest il 19 gennaio 1931, si è laureato nel 1959 alla Facoltà di architettura del Politecnico di Milano, dove dal 1970 è professore ordinario di Composizione architettonica. Dal 1997 insegna alla Facoltà di Architettura di Milano-Bovisa A varie riprese ha insegnato anche all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. È membro dell’Accademia Nazionale di San Luca dal 1990. Ha diretto la collana: "Architettura e città" per la Dedalo libri di Bari e la rivista di architettura e urbanistica "Hinterland" dal 1978 al 1985. Attualmente dirige la nuova serie di "Zodiac", semestrale internazionale di architettura contemporanea. Tra le principali pubblicazioni, i volumi: Il sistema teatrale a Milano, Dedalo libri, Bari 1966; Università. Ragione, contesto, tipo (con Lucio Stellario D’Angiolini), Dedalo libri, Bari 1975. Dal 1979 al 1982 ha fatto parte della giunta esecutiva della XVI Triennale di Milano. Membro del comitato scientifico del Gruppo Nazionale di Architettura del CNR. (Biografia by Studio Canella).
Information (Informazioni):Italian architect (Architetto italiano).

Elenco delle principali opere

  • City Hall, Milano, Italia, 1963
  • Community Center and Town Square, Milano, Italia, 1968
  • City Hall, Milano, Italia, 1971
  • School Center Opera, Milano, Italia, 1974
  • School Center, Cesano Boscone, Italia, 1974
  • Residential Complex, Bollate, Italia, 1974
  • Court House, Ancona, Italia, 1975
  • City Hall, Pioltello, Italia, 1976
  • Residential Complex, Peschiera Borromeo, Italia, 1983
  • School Center, Parma, Italia, 1985
  • Museum, Meina, Italia, 1987
  • Citè des Einsegnants - project, Dakar, Senegal, 1990
  • Airport, Pescara, Italia, 1992
  • New Embassy - projects, Washington D.C., Stati Uniti, 1992
  • New Embassy - projects, Berlin, Germania, 1992
  • Hotel Inter-Continental Asmara, Asmara, Eritrea, 1997
  • Cinema MultiHall Plinius, Milano, Italia, 1997
  • City Hall, Bari, Italia, 1998
  • Opera House and Theatre, Taranto, Italia, 1998
  • City Hall, Limbiate, Italia, 1998
  • Libian Ambassador's Residence, Roma, Italia, 2000
  • City Hall Extension - projects, Gorgonzola, Italia, 2001

Altre informazioni