Architettura Paleocristiana in Italia.

L'architettura paleocristiana, cioè dei primi secoli del Cristianesimo, ha una data spartiacque fra due periodi contrapposti: l'editto di Milano del 313 da parte dell'imperatore Costantino, che permise la libertà di culto per i cristiani e fu quindi possibile da questo momento in poi erigere edifici pubblici per la liturgia. Fino ad allora infatti il culto cristiano era considerato religione illecita nell'Impero Romano e quindi le riunioni di fedeli avvenivano specialmente in case private, chiamate Domus ecclesiae. Le uniche architetture cristiane anteriori al IV secolo (a parte i rari scavi che hanno riportato alla luce domus ecclesiae, essendo queste spesso coperte da chiese successive) sono le strutture ipogee dette in seguito catacombe. (Wikipedia)

Antica Basilica di San Pietro Anno: 249
Antica Basilica di San Pietro
Roma
San Giovanni in Laterano Anno: 311
San Giovanni in Laterano
Architetto: Vassalletto family ...
Roma
San Paolo Fuori le Mura Anno: 324
San Paolo Fuori le Mura
Roma
Santa Costanza Anno: 350
Santa Costanza
Roma
San Lorenzo Maggiore Anno: 370
San Lorenzo Maggiore
Milano
Mausoleo di Galla Placidia Anno: 386
Mausoleo di Galla Placidia
Ravenna
Santa Sabina Anno: 422
Santa Sabina
Roma
Santa Maria Maggiore Anno: 432
Santa Maria Maggiore
Architetto: Michelangelo Buonarotti...
Roma
S. Apollinare Nuovo Anno: 490
S. Apollinare Nuovo
Ravenna
Mausoleo di Teodorico Anno: 526
Mausoleo di Teodorico
Ravenna
San Lorenzo Fuori le mura Anno: 570
San Lorenzo Fuori le mura
Roma