Vitruvio.ch

Immagine opera selezionata non disponibile. Cittą ideale (autore sconosciuto), Galleria Nazionale delle Marche, Urbino

Edificio Helvetia

L'edificio si confronta con tre situazioni distinte e si trasforma di conseguenza. Verso la piazza il prospetto Ć© simmetrico, piatto e ne costituisce il fondale. Verso il centro storico si piega e diventa irregolare e verso la strada principale si curva in corrispondenza al tracciato.

«Vous savez, c'est la vie qui a raison, l'architecte qui a tort.» Le Corbusier