Baldassarre Peruzzi Andrea Palladio Antoni Gaudì Toyo Ito
Constantinos Apostolou Doxiadis Mario Botta Giulio Carlo Argan Johann Balthasar Neumann
Arnolfo di Cambio Giulio Romano Victor Horta Frank Lloyd Wright

FINALMENTE: un architetto protagonista di un avvincente thriller - Il calice proibito

Alvaar Aalto (1940):
«L’architettura non è una scienza. L’architettura è, e resta, un meraviglioso processo di sintesi in cui sono coinvolte migliaia di componenti umane: essa rimane pur sempre «architettura». La sua missione è ancora di armonizzare il mondo materiale con la vita. Rendere l’architettura più umana significa fare architettura migliore, e significa anche allargare il concetto di funzionalismo oltre il limite della tecnica. Questa meta può essere raggiunta solo con mezzi architettonici, creando e combinando le tecniche, cosìche si possa offrire all’uomo l’esistenza più armoniosa possibile.»