Baldassarre Peruzzi Carlo Mollino Ieoh Ming Pei Giovanni Battista Piranesi
Francesco di Giorgio Hendrik Petrus Berlage Giulio Carlo Argan MVRDV
Filippo Brunelleschi Giuliano da Sangallo Eduardo Souto de Moura Joseph Maria Olbrich


Filarete :
«Io ti mosterrò l’edificio essere proprio uno uomo vivo, e vedrai che così bisogna a lui mangiare per vivere, come fa proprio l’uomo: e così s’amala e muore, e così anche nello amalare guarisce molte volte […] Tu potresti dire: lo edificio non si amala e non muore come l’uomo. Io ti dico che così fa proprio.
L’edifìcio: lui s’amala quando non mangia, cioè quando non è mantenuto, e viene scadendo a poco a poco, come fa proprio l’uomo quando sta sanza cibo, poi si casca morto. Così fa proprio l’edifìcio e se ha il medico quando s’amala, cioè il maestro che lo racconcia e guarisca, sta un buon tempo in buono stato. »