Vitruvio.ch

Eduardo Souto de Moura

Eduardo Souto de Moura

Eduardo Elísio Machado Souto de Moura (Oporto, 25 luglio 1952) è un architetto portoghese.
Figlio del medico José Alberto Souto de Moura e Maria Teresa Ramos Machado, suo fratello José Souto de Moura, è stato ministro della Giustizia del Portogallo.
Moura vive e lavora a Oporto, dove ha progettato diverse opere di rinomanza internazionale. Ha studiato alla Scuola di Belle Arti dell'Università di Oporto, laureandosi nel 1980. Dal 1974 al 1979 ha lavorato con Alvaro Siza.
Dal 1981 al 1990, Souto de Moura è stato assistente alla sua università, per poi diventare professore alla Facoltà di Architettura dello stesso Ateneo. Ha inoltre insegnato architettura a Ginevra, Parigi-Belleville, alla Harvard University, Dublino, ETH Zurich e Losanna.
Tra i vari riconoscimenti internazionali, ha ricevuto nel 2001 la Medaglia d'Oro Heinrich Tessenow, e nel 2011 il prestigioso Premio Pritzker. (Wikipedia)

ARCHITETTURE

«L'arte del decoratore consiste nel fare nelle case altrui quello che non si sognerebbe mai di fare nella propria. » Le Corbusier