Vitruvio.ch

Ritratto non disponibile

Franca Helg

Laureata al Politecnico di Milano nel 1945, Franca Helg č stata attiva sia nel campo della progettazione architettonica che in quello del design industriale, con importanti interventi progettuali spesso in collaborazione con Franco Albini, al quale č stata a lungo associata professionalmente, a partire dal 1951 e fino alla morte di Albini nel 1977. In seguito ha lavorato con Marco Albini e Antonio Piva.
Dopo essere stata assistente alla cattedra di Composizione architettonica tenuta da Lodovico Barbiano di Belgiojoso prima all'Istituto Universitario di Architettura di Venezia (Iuav) e quindi al Politecnico di Milano, ha conseguito la libera docenza nel 1967, insegnando la stessa disciplina di cui divenne ordinaria nel 1984.
Tra le sue opere, i magazzini romani La Rinascente, in piazza Fiume, le Terme Luigi Zoja di Salsomaggiore, il Museo degli Eremitani a Padova. (Wikipedia)

ARCHITETTURE

«Chi disegna case é cittą ha il dovere e il privilegio di integrarli con il contesto.» Raffael Moneo (2013)