Vitruvio.ch

Immagine opera selezionata non disponibile. Città ideale (autore sconosciuto), Galleria Nazionale delle Marche, Urbino

Facoltà di Teologia

Università della Svizzera Italiana. Volume: 6955 mc. Costo: 4'360'785 FRS.

Il dipartimento di Teologia è la costruzione che maggiormente si è modificata rispetto al progetto di concorso, anzi è un altro progetto. La prima idea si presentava come un edificio a corte dove attorno al chiostro venivano organizzati i vari spazi. Formalmente veniva proposto un linguaggio molto di moda in Ticino il così detto "modernetto", una sorta di rivisitazione del primo razionalismo, ma eseguito in cemento armato a facciavista. La soluzione eseguita è invece un edificio estremamente rigoroso, con le facciate modulari e simmetriche, e che simulano nel dettaglio i muri di spessore con le finestre a squarci. Il piano terreno è completamente vetrato, mentre i piani superiori, sono massicci e segnati unicamente dalle strette finestre, dai marcapiani e dal profilo di gronda.

«More is not Less» Robert Venturi