Vitruvio.ch

Immagine opera selezionata non disponibile. Città ideale (autore sconosciuto), Galleria Nazionale delle Marche, Urbino

Biblioteca USI

Università della Svizzera Italiana. Volume: 8000 mc. Costo: 4'872'000 FRS.

Il progetto di ampliamento di Casa Rezzonico (nuova Biblioteca) è l'unica costruzione del Campus che non ha avuto una evoluzione particolare rispetto al progetto di concorso. Sicuramente era l'intervento più difficile e complesso di tutto il Campus in quanto é a diretto confronto con l'edificio esistente. La planimetria è ordinata e pertinente mentre il risultato formale che ne è scaturito non ne rispecchia la delicatezza. In particolare, la facciata Est, risulta piuttosto massiccia ed eccessivamente imponente; tali fatti sono anche accentuati dal superamento della struttura dai limiti del tetto.
D'altra parte se l'edificio esistente suggerisce nella forma planimetrica un intervento che incute rispetto, si potrebbe pensare che anche dal punto di vista formale possano esserci delle suggestioni architettoniche che ne integrino la convivenza; vedi ad esempio la sede della Banca della Svizzera Italiana.

«L'architettura è troppo importante per essere lasciata agli architetti.» Giancarlo De Carlo (1969)