Vitruvio.ch

Municipio di Lugano

Municipio di Lugano

Il Municipio di Lugano fu costruito tra il 1844 e il 1845 dall'arch. Giacomo Moraglia di Milano, vincitore del concorso indetto dalla Municipalità nel 1842. L'arch Moraglia, nato a Milano nel 1791, fu uno dei più importanti architetti neoclassici lombardi di metà ottocento. Nel Canton Ticino costruì, oltre al Municipio di Lugano, il Teatro Sociale di Bellinzona (1846 -1847).
L'edifico di forma rettangolare, con corte interna, è posto a Sud - Est del centro storico e chiude Piazza della Riforma verso il lago. Esternamente il corpo di fabbrica è circondato da uno zoccolo in bugnato di muratura che sostiene le facciate intonacate lisce. La facciata principale è formata da lesene laterali e da un ordine di colonne, nella parte centrale, che sostengono il timpano triangolare, dove all'interno vi sono delle figure allegoriche. Il cortile, che relaziona la piazza con il lago, è formata da un portico a colonne di ordine toscano, con una loggia al piano superiore.

IMMAGINI DELL'OPERA


«L'arte del decoratore consiste nel fare nelle case altrui quello che non si sognerebbe mai di fare nella propria. » Le Corbusier