Vitruvio.ch

Municipio di Lugano

Municipio di Lugano

Il Municipio di Lugano fu costruito tra il 1844 e il 1845 dall'arch. Giacomo Moraglia di Milano, vincitore del concorso indetto dalla Municipalità nel 1842. L'arch Moraglia, nato a Milano nel 1791, fu uno dei più importanti architetti neoclassici lombardi di metà ottocento. Nel Canton Ticino costruì, oltre al Municipio di Lugano, il Teatro Sociale di Bellinzona (1846 -1847).
L'edifico di forma rettangolare, con corte interna, è posto a Sud - Est del centro storico e chiude Piazza della Riforma verso il lago. Esternamente il corpo di fabbrica è circondato da uno zoccolo in bugnato di muratura che sostiene le facciate intonacate lisce. La facciata principale è formata da lesene laterali e da un ordine di colonne, nella parte centrale, che sostengono il timpano triangolare, dove all'interno vi sono delle figure allegoriche. Il cortile, che relaziona la piazza con il lago, è formata da un portico a colonne di ordine toscano, con una loggia al piano superiore.

IMMAGINI DELL'OPERA


«Une maison est une machine-à-habiter.» Le Corbusier